IESF World Championships, presentato il nuovo formato: fase finale in Israele

IESF world championships

L’International Esports Federation (IESF) ha annunciato il programma per il World Championship di quest’anno, che si terrà in Israele. In particolare, la IESF ha precisato che il formato sarà “ampliato”, chiarendo i dettagli.

In base al nuovo formato, si svolgerà un processo di selezione delle squadre nazionali e una competizione regionale online prima di una finale internazionale, che si svolgerà in Israele a dicembre.

La prima fase del nuovo formato inizierà in questo mese e terminerà a settembre. Il processo di selezione delle squadre determinerà chi sarà a rappresentarli ai Campionati del mondo.

La seconda fase del nuovo formato si svolgerà nei mesi di ottobre e novembre, con l’IESF e il Comitato organizzatore dei campionati mondiali che ospiteranno una competizione regionale online per restringere il campo internazionale a un gruppo selezionato di giocatori di esports, che procederanno poi fino alla fase finale del Campionato mondiale.

Le finali mondiali si terranno a Eilat, in Israele, a dicembre, con i giocatori che si sfideranno “live” su un palco. Il vincitore verrà incoronato campione del mondo.

“Siamo davvero entusiasti di ospitare le finali del Campionato mondiale di quest’anno in Israele”, ha dichiarato Ido Brosh, presidente del Comitato organizzatore.

“Alla luce delle circostanze, credo che il nostro nuovo piano garantirà il trionfo degli esports e dello spirito umano anche in tempi difficili come quelli che stiamo vivendo, con le limitazioni del distanziamento”.

La dodicesima edizione degli IESF World Championships vedrà protagonisti i giocatori in titoli come Tekken 7, eFootball PES e DOTA 2.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *