Trump è fuori da Twitch: il suo odio non è più accetto sul canale viola

Donald Trump, Tychoon e Presidente della maggior potenza militare del mondo, gli Stati Uniti d’ America, nazione che è anche un importante fulcro del mondo degli Esports, è un personaggio che fin dagli inizi del suo mandato, si è dimostrato essere un  personaggio con numerose idee alquanto retrograde, sessiste e xenofobe, il tutto condito da scene trash sia in Tv che sui propri canali social media (famosi i suoi Tweet di risposta ai suoi avversari politici, senza averli davanti, ma solo che supportato dai suoi fan).

Di recente, uno dei social che ospitava i suoi comizi ha deciso di tagliare fuori del tutto l’uomo più potente del mondo, accusandolo (giustamente. ndr) di razzismo, omofobia e sessismo, questo Social è Twitch, la piattaforma di sharing dei videogiochi … e non solo.

I Ban di Twitch sono particolarmente insidiosi, visto che non solo viene bannato il canale, ma anche lo stesso utente, il quale diverrà completamente invisibile al resto delle persone di tutto il canale viola, risultando come se non fosse mai esistito.

Il mondo del gaming, degli Esports e dei Social Media sta divenendo sempre più intransigente nei confronti di personaggi che rilasciano o producono materiale che vada contro il decoro e il rispetto di ogni etnia, sessualità e orientamento religioso.

Inoltre, Twitch ha rimosso 200 gruppi che incitavano l’odio, nel mentre Reddit ha deciso di chiudere il gruppo a supporto del presidente statunitensi.

Mi auguro solamente che questo periodo di intransigenza verso tali forme di odio, anche se vengono perpetrate da uomini del calibro di Donald Trump, possano rimanere invise ai social per il resto della loro esistenza… e che questa non debba essere una moda, come possa essere uno dei prodotti del fantastico mondo del gaming e degli Esports.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *