Annie disabilitata per la seconda settimana di LEC Summer Split

La famosissima bambina oscura di League of Legends non sarà disponibile durante la seconda settimana di LEC.

E’ questa la notizia che abbiamo appreso grazie alle dichiarazioni rilasciate da il presidente della commissione di LEC Maximillian Peter Schmidt. La motivazione ufficiale è ‘per evitare che venga sfruttata troppo’. In realtà i veri motivi che stanno dietro a questa scelta ancora non si sanno e molto probabilmente rimarranno ignoti a tutti i giocatori di esports.

Decisioni come queste sono spesso abbastanza inaspettate, sopratutto se si tiene conto del fatto che Annie viene scarsamente utilizzata durante le competizioni. Se ricordate l’ultima volta che è stata vista sul terreno di battaglia è stato nella nona settimana del LEC Spring Split quando Petr “denyk” Haramach la utilizzo senza grandi successi nella sconfitta contro G2 Esports.

Oltretutto la decisione sembra alquanto strana se si tiene conto che Annie era stata recentemente aggiornata e migliorata nelle proprie abilità.

Una delle opzioni per le quali può essere stata bloccata è quella di dover risolvere dei bug associati al suo personaggio.

In attesa di eventuali nuove spiegazioni vi ricordiamo che LEC continua domani, 19 giugno con la sfida tra Vitality e Rogue.

Qui di seguito il Tweet con l’annuncio dell’indisponibilità di Annie:


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *