SerpentAU ammette le sue colpe: la risposta dei fan lascia perplessi

Ne avevamo già parlato in precedenza dello scandalo SerpentAU, ma la situazione necessita di un aggiornamento.

Il giocatore ha ammesso pubblicamente di essere stato uno cheater e di avere usato un aim bot per poter avere un vantaggio contro i suoi nemici, spesso giocatori del suo stesso calibro, i quali non usavano il cheat del giocatore Australiano.

SerpentAU ha detto che tale azione è stata causata dal suo desiderio di avere “soldi, influenza ed esperienza” scaricando quasi la colpa sul sistema brutto e cattivo che lo ha indotto a fare tutto questo, una scusa alquanto banale, che non credo piacerà alla Epic Games e alla People Can Fly, case sviluppatrici del gioco, ma che ha avuto un’ottima risposta dalla sua fandom.

Molte persone, che seguono con passione questo youtuber e giocatore hanno rilasciato frasi di accondiscendenza nei confronti di SerpentAU, dicendo che tutti in questo mondo barano, che tutti fanno questo e che è colpa del sistema.

Scusa che, non sembra avere alcun fondamento e che da un senso di vittimismo alle frasi del giocatore.

E voi che ne pensate?


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *