VALORANT: come risolvere il bug al Push-to-talk

Se anche tu come tantissimi altri player hai problemi a comunicare con il tuo team su VALORANT sei sulla pagina giusta. Diversi, infatti, i ticket al supporto che lamentano un bug al sistema di push-to-talk, la chat vocale non viene attivata e non si riesce a comunicare con il proprio team.

Ecco la soluzione:

Se premere il tasto impostato non attiva la chat vocale bisognerebbe cercare se sul proprio PC il software NZXT Cam è acceso e funzionante. Molti dei player che lamentano questo problema, infatti, hanno riportato che il funzionamento viene ripristinato in seguito alla chiusura o disabilitazione del software sopracitato. In caso contrario si deve provare a cambiare il tasto di accensione della chat vocale nelle impostazioni.

Il software NZXT sembra avere dei conflitti con VALORANT, arrivando a buggare completamente la funzionalità di push-to-talk. Se avete questo software nel PC, è quasi certamente la causa del problema.

Sarebbe necessario vedere se nel PC abbiamo installati altri software di terze parti; qualsiasi tool di streaming dovrebbe essere disabilitato per vedere se il problema possa essere risolto. In caso contrario il problema potrebbe essere dovuto al key mapping impostato per il push-to-talk.

Se tutto questo non funzionasse, bisognerebbe rivolgersi al servizio di assistenza di Riot Games che prontamente vi aiuterà a risolvere il problema. Riot stessa sta lavorando in maniera meticolosa per garantire la miglior giocabilità possibile.

Il mondo esport è in febbrile attesa della versione finale più libera da bug possibile del nuovo titoto Riot. Vedremo se tutti i problemi riscontrati finora dai vari utenti verranno risolti prima del lancio ufficiale nell’universo esport.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *