Mostra per sbaglio due gorilla che fanno sesso, ancora un ban su Twitch per xQc

xqc ban twitch

L’ex giocatore professionista della Overwatch League e streamer di scacchi Felix “xQc” Lengyel ha ricevuto un “ban” di 24 ore da Twitch per aver accidentalmente mostrato due gorilla che facevano sesso durante un live streaming.

xQc aveva aperto un video inviato da uno spettatore che mostrava l’animazione di caricamento di Nintendo GameCube. Ad un certo punto, il video è diventato una clip con protagonisti due gorilla “impegnati” in un rapporto sessuale. Il famoso giocatore esports è uscito immediatamente dal video, ma ormai il danno era fatto. Lo stesso xQc si è reso subito conto della gravità dell’accaduto, esprimendo poi tutta la sua frustrazione su Twitter.

Non è la prima volta che il famoso giocatore esports viene colpito da un provvedimento da parte della piattaforma Twitch. Per lui si tratta infatti della terza sospensione, dopo quella dello scorso febbraio e l’altra risalente allo scorso anno: in entrambi i casi, xQc mostrò per sbaglio delle nudità. L’auspicio è che lo streamer impari a controllare video e siti Web da ora in avanti.

Va comunque sottolineato che diversi utenti hanno ritenuto fin troppo esagerata la sospensione di 24 ore di xQc. Twitch viene infatti accusata di incoerenza: basti pensare al caso di Imane “Pokimane” Anys, una streamer molto popolare, che ha ricevuto una semplice e-mail di avvertimento per aver mostrato (senza volerlo, ovviamente) della pornografia.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *