Barker fuori dal FaZe Clan: che cosa è successo?

Brutto episodio in casa FaZe Clan, il celebre team di Esports di stanza a Los Angeles, in particolar modo per quanto riguarda uno dei loro editor più importanti, un volto estremamente importante all’interno del panorama del Clan, ovvero Barker, fatti che hanno portato questo abile grafico ad essere licenziato dal Clan.

Sembra che Barker, grafico ed editor per il Clan Statunitense, sia stato coinvolto in un circolo vizioso riguardante molte delle ragazze che seguono i suoi lavori e quelli dei FaZe, mandando spesso e volentieri dei nudes che non erano stati chiesti e chiedendoli in maniera ossessiva.

Quando le ragazze dicevano di  no oppure rimanevano scandalizzate e/o indispettite da queste immagini moleste, sembra che Barker mandasse foto di parti del suo corpo, mostrando dei tagli sopra, scrivendo spesso messaggi dove incolpava le ragazze di quello che aveva fatto, creando un circuito vizioso, dove le giovani si trovavano sotto giogo e in colpa per il loro rifiuto.

Non c’è bisogno di dirlo che appena questa cosa è emersa, FaZe Clan abbia deciso di licenziare in tronco l’abile editor, creatore di alcune delle campagne pubblicitarie di tutto il Clan.

Barker non ha preso molto bene la cosa, smentendo ogni singola parola, dando addirittura delle serpi ai suoi ex colleghi, creando un’aria di veleno all’interno del mondo degli Esports.

Lorenzo Carbone

https://twitter.com/FaZeBarker/status/1268709378816958464?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1268709378816958464&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.ginx.tv%2Fen%2Fesports%2Ffaze-barker-fired-from-org-after-alleged-sexual-misconduct


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *