ZexRow perderà l’intero salario mensile dopo l’intervista rilasciata

Come vi abbiamo già raccontato in un articolo dedicato nel corso della settimana che potete leggere qui per saperne di più,  Anthony “ZexRow” Colandro dopo aver aiutato i suoi compagni di squadra ad aggiudicarsi il Ninja Battles Fortnite tournament e aver così vinto un premio di 80 mila dollari, ha deciso di utilizzare la classica intervista di rito per attaccare i suoi avversari con frasi ingiuriose e maleducate.

E questa non è stata assolutamente una buona idea, dato che il mondo di Fortnite è molto sensibile riguardo a queste tematiche. Diciamo che difficilmente verrà dimenticata.

Malgrado le scuse del giocatore sono stati presi dei provvedimenti: prima di tutto ZexRow non potrà mai più partecipare al Ninja Battles Fortnite tournament, secondo il suo team, Team SoloMid, ha deciso di decurtare dalla sua paga un mese di stipendio per la sua condotta lesiva dell’immagine della squadra.

Anche il CEO di TSM ha voluto sottolineare come le parole di ZexRow fossero inadatte e inappropriate soprattutto per il brutto esempio dato ai piccoli giocatori.

Ecco qui di seguito il suo pensiero pubblicato mediante un Tweet:

Ninja ha chiaramente sottolineato come ZexRow non sarà più il benvenuto negli eventi organizzati dal marchio. Insomma, con il suo comportamento inappropriato il giocatore si è creato un bel danno di immagine.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *