MCS: primo turno concluso

Si è tenuto oggi il Day 1 della Mid-Season Cup, evento sostitutivo della Mid-Season Invitational. L’evento si è svolto al LoL Park di Seoul e alla LPL Arena a Shangai.

Entrambi i team rappresentanti gli LPL ne sono usciti vittoriosi; i FunPlus Phoenix (FPX) e i Top Esports, infatti, hanno concluso la loro serie di  gare con un parziale di due vittorie e una sconfitta. Questo gli concede l’ingresso alle semifinali del torneo che avranno luogo il 30.

Il Day 1 si è aperto con un match tra i campioni LCK in carica, i T1 di Faker e gli FPX, arrivati terzi allo Spring Split degli LPL. T1 si è portato a casa la vittoria grazie anche al proprio jungler, Cuzz, che è riuscito ad appropriarsi del drago in early-game e del nashor in late game.

La seconda gara ha visto confrontarsi DAMWON Gaming (DWG) e Top Esports. I mid e bot-laner di questi ultimi, Knight e JackeyLove hanno dato grandissimo filo da torcere alle rispettive controparti, riuscendo a portare a proprio favore i teamfights e vincendo il match.

In gara 3 i due team LCK si sono trovati contro, T1 contro DWG. All’inizio sembrava che T1 fosse in grado di poter prendere il controllo da subito e portarsi a casa la serie; DWG per ha ribattuto colpo su colpo impedendo ai T1 di vincere la partita.

I due team LPL si sono invece sfidati in Gara 4 che ha visto la vittoria degli FPX, anche grazie alla straordinaria abilità di Khan con Wukong che ha praticamente preso il controllo della mappa da solo.

In Gara 5 DWG ha sfidato FPX. Un match veramente sentito in quanto avrebbe deciso quale dei due team potesse approdare alle semifinali del torneo. FPX ha dimostrato un notevole gioco di squadra e una grande capacità di split-pushing che ha consentito al team di portarsi a casa la vittoria e avanzare alle semifinali.

In Gara 6 T1 ha sfidato i TES. Nonostante questi ultimi siano stati in grado di prendere il drago in early game, T1 sembrava prendere vantaggio, sopratutto dopo aver spento il gioco dell’Ekko di Knight. Purtroppo il tentativo fallito di prendersi il Baron in late game ha portato i TES ad impadronirsene e distruggere il Nexus avversario.

I due team LCK quindi avanzano alle semifinali e restano in attesa di scoprire chi saranno i propri avversari nella giornata di domani, quando si terranno i match del gruppo B.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *