La presunta copia di Rainbow Six chiude dopo la causa di Ubisoft

Questo mese Ubisoft ha deciso di fare causa a Google e Apple per via di Area F2, un gioco per dispositivi mobili presente negli store dei due produttori. Area F2 è considerato da Ubisoft essere una copia di Rainbow Six Siege e per questo ha deciso di fare valere i propri diritti di copyright.

Area F2, per chi non lo conoscesse, è un gioco pensato e realizzato da Alibaba e Ejoy. In realtà sarebbe meglio parlarne al passato, a partire dal 20 di maggio è stato infatti chiuso al pubblico e cancellato. Chiunque avesse fatto acquisti sul portale verrà risarcito. Sebbene Ubisoft non ne parli è molto probabile che Alibaba e Ejoy vorranno presentarsi in tribunale per difendere il loro prodotto.

Ubisoft ritiene che le parti più evidenti di similitudine del gioco con Rainbow Six Siege siano l’interfaccia, il metodo per segnare i punti e più in generale il metodo in cui è stato concepito il gioco.

Inoltre i portavoce di Ubisoft affermano di essersi appellati prima di andare in tribunale sia ad Apple che a Google senza ricevere però risposte in merito.

Alla fine Ubisoft è riuscita nella vittoria della propria battaglia legale e potrà proseguire nel commercio del proprio gioco, che sarà presto disponibile anche per PS5 senza concorrenti indesiderati.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *