I soldati tornano a combattere: ecco la European League di Siege

Il mondo sta cercando di ripartire dopo la crisi dovuta al Coronavirus e il mondo gli Esports è uno dei primi che ha voluto già tirare su la testa, conscio che questo è uno dei momenti più propizi per proporsi a livello sia nazionale che non , ed è proprio di questa seconda categoria di cui vorremmo parlarvi.

Per questo a partire dal 22 giugno, inizierà la European League dedicata al capolavoro Ubisoft Rainbow Six Siege, l’FPS tattico dedicato ai lavori dello scrittore Tom Clancy.

In questo torneo  si sfideranno dieci squadre, le quali saranno:

  • Rogue: U.S.A
  • Team Empire: Russia
  • Virtus.Pro: Russia
  • Chaos Esports: U.S.A
  • G2 Esports: Spagna
  • Natus Vincere: Ucraina
  • Team Vitality: Francia
  • BDS Esports: Svizzera
  • IziDream: Francia
  • Team Secret: Regno Unito

 

Le finali, nella quale verrà poi deciso il team vincitore, invece, si terranno a Dicembre, una volta che saranno stati fatti tutti gli spareggi e tutti i gironi di salvezza che potrebbero permettere ai giocatori di poter recuperare le sconfitte subite e prendersi la propria rivincita. I commentatori seguiranno le live streaming in inglese dalla loro posizione in Francia, sede dell’ organizzazione (ricordiamoci che stiamo parlando di Ubisoft).

Voi che ne pensate? Lo seguirete?

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *