Cifre da capogiro per il Social Impact Fund della Riot Games

Nel 2019 la Riot ha annunciato la creazione del Social Impact Fund un progetto filantropico unico nel suo genere che ha permesso agli sviluppatori di fare investimenti direttamente alle organizzazioni che si occupano di risolvere i problemi principali dell’umanità.

Ad oggi, il fondo, ha raccolto la cifra di 10 milioni di dollari. In una lettera di Jeffrey Burrel, il Capo della Corporate Social Responsibility, ha elogiato il servizio offerto da Riot, sopratutto al riguardo dei fondi raccolti in seguito alla millesima skin pubblicata dalla compagnia, Dawnbringer Karma; questa ha infatti aiutato la Riot a raggiungere la cifra di 6 milioni, donati immediatamente a organizzazioni non-profit.

Altri fondi sono inoltre stati stanziati per aiutare alcuni progetti a decollare; tra i progetti ci sono, per esempio il programma Pop-Ups, Impact Outings e il Girl Who Code Summer Immersion Program. Grazie a questi circa 1160 persone da tutto il mondo sono state in grado di portare avanti i propri progetti con un alto impatto sociale.

Tutti questi sforzi da parte della Riot hanno creato un nuovo modo di ingaggiare partner importanti da parte di organizzazioni provenienti da tutto il mondo. La Riot assicura comunque che continuerà a supportare questo tipo di progetti e organizzazioni in modo da favorire sempre più lo sviluppo delle comunità.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *