Race of The World raccoglie 33.000$

Le stelle della F1 e diversi altri piloti hanno raccolto 33.000$ devoluti per la lotta al Coronavirus durante il primo round di un nuovo evento esports chiamato Race of The World.

Questo è un evento in sei round, organizzato dai piloti di F1 per intrattenere gli appassionati durante il periodo di lockdown e assenza di competizioni vere e proprie; oltre a questo, lo scopo è quello di raccogliere donazioni da devolvere in beneficenza alla World Health Organization per la lotta al Coronavirus.

Durante questa settimana verranno disputate le gare della competizione divise in tre serate con una serie di qualifiche on-shot. Tantissimi piloti e stelle dello sport si sono impegnati a partecipare a questo evento e, tra questi, troviamo anche Charles Leclerc; ognuno di loro trasmetterà sui propri canali Twitch la propria prospettiva di guida.  Questi i partecipanti all’evento:

Il vincitore della prima gara è stato Christian Lundgaard mentre in seconda posizione è arrivato Thibaut Courtois, portiere del Real Madrid, chiude il podio il fratello minore di Leclerc, Arthur. La seconda gara si è invece conclusa con la vittoria di Arthur Leclerc seguito da Ludgaard e Luca Albon.

Queste due gare hanno completato il primo round dell’evento e hanno consentito di racimolare una discreta somma; l’obbiettivo è comunque quello di arrivare a 100.000$, somma che probabilmente verrà ampiamente superata visti i ricavati del solo primo round.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *