VALORANT scalza CS:GO dal podio delle views

Il leggendario titolo esports di Valve si è ritrovato ad affrontare una dura batosta nelle statistiche di viewers in streaming. Tutto a causa di VALORANT, nuovo gioco di Riot Games non ancora rilasciato ma attivo in streaming grazie al rilascio delle closed beta.

Era chiaro sin dall’annuncio di VALORANT che questo avrebbe rappresentato una sfida ai classici FPS come Overwatch e CS promettendo sin da subito diverse fantastiche features quali un anti-cheat system di buonissima qualità e ottimizzazione per i PC anche più scarsi. Tutto ciò è stato confermato anche dopo i rilasci delle closed alpha che sono state streammate recentemente su Twitch il 3 e il 7 Aprile.

Tutto ciò fa si che Valorant diventi un titolo esports di successo ma nessuno si sarebbe mai aspettato un un così alto numero di viewers degli streaming a poche ore dal rilascio delle closed beta e sopratutto nessuno si sarebbe mai aspettato che sarebbe stato possibile sorpassare CS:GO, il re incontrastato a livello statistico su Twitch.

Il record infranto è stato quello detenuto da CS:GO durante l’Eleague Major del 2018 di 1.13 milioni di viewers; Valorant ha infatti raggiunto 1.7 milioni di viewers sopratutto grazie alle modalità che Riot ha adottato per far sì che anche i fan potessero ricevere le beta keys, ossia quello di guardare gli streaming dei vari canali per poter essere poi sorteggiati tra i destinatari delle chiavi d’accesso.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *