Una Laurea in videogiochi? L’Università dell’Ohio sta pensando a qualcosa di simile

Una Laurea inerenti i videogiochi, un sogno che molti di noi, almeno una volta, hanno sperato potesse divenire reale, desiderio che, a quanto pare, sembra avere la possibilità concreta di poter divenire reale, grazie allo sforzo dell’Università dell’Ohio, la quale vorrebbe creare la cosiddetta “Laurea in scienza di Gaming e programmazione di essi” divenendo la prima università statale a introdurre un programma di laurea formale incentrato sul crescente mercato del lavoro nel settore degli Esports, un settore che sta attirando sempre di più l’interesse di persone che fino a poco tempo prima snobbavano il tutto.

“Lo stato dell’Ohio si è sempre  impegnato nell’inventare il futuro e il nostro curriculum negli Esports formerà gli studenti che fanno proprio questo -, ciò porterà anche ad inventare applicazioni che non abbiamo nemmeno immaginato”, ha detto in una dichiarazione scritta Bruce A. McPheron della OSU “Sia che diventino leader nel settore dell’e-gaming o che liberino il potenziale del cervello umano, gli studenti dell’Ohio State saranno in prima linea nell’inventare il futuro”.

Il piano dell’ Ohio University, in concomitanza con altri grandi entità del mondo accademico statunitense è quello di cercare chiaramente nuove fonti di guadagno, in attesa della fine della pandemia causata dal Coronavirus.

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *