Ruler è il primo player a raggiungere 1000 kills negli LCK

Il primo Aprile, Ruler, bot laner degli Gen.G Esports ha raggiunto le 1000 kills nel campionato Coreano di League of Legends (LCK) durante un match contro i T1. Ruler è l’undicesimo player a raggiungere questo traguardo; quest’anno infatti il primo player a raggiungerle è stato Teddy, il bot laner dei T1.

Ruler, unitosi ai Gen.G Esports (prima chiamati Samsung Galaxy) nel 2016 e vincendo con loro i mondiali del 2017, ha un contratto che lo lega agli stessi fino al 2022 e oggi ha dimostrato di meritare il proprio posto nel team.

Dopo un teamfight col quale i T1 hanno eliminato quasi tutti i Gen.G e stavano per apprestarsi a vincere il game distruggendo il Nexus, Ruler non si è dato per vinto e giocando da vero e proprio pro-player è riuscito con precisione e concentrazione ad eliminare i player avversari con una ultimate ottenendo una quadrakill e salvando il game.

Dopo l’eliminazione, per via dei tempi di re-spawn lunghi in late game, Ruler e compagni sono riusciti a pushare la mid- lane nemica e raggiungere il nexus avversario terminando così la partita in loro favore.

Di sotto la giocata fantastica di Ruler:


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *