Coronavirus: Casper risultato positivo al Test

Continuano le brutte notizie inerenti gli infettati a causa del Coronavirus e i danni che sta causando agli Esports e ai loro giocatori .

Le ultime cattive notizie vengono da uno dei giocatori più famosi e conosciuti del celebre gioco Apex Legends, il Battle Royale sviluppato da Respawn Entertainment e pubblicato da Electronic Arts, il giocatore in questione è Casper, nome d’arte di Brenden Marino, classe 1993, che ha contratto il virus in questi giorni.

Casper è un giocatore del Team Liquid, l’organizzazione olandese nata nel 2000 come una delle stable per il celebre RTS Sci-Fi in tempo reale Starcraft: Brood War, la quale ha iniziato anche a gareggiare per il celebre Battle Royale della Electronic Arts.

Casper ha deciso di rilasciare sul suo profilo Twitter un messaggio inerente questo fatto, rimanendo comunque sereno e senza paura per quello che potrebbe succedere.

“Il test COVID è risultato positivo. Le infermiere non sono molto preoccupate dato che il virus per una persona della mia età è più o meno come un raffreddore. Hanno detto che dovrebbero volere  circa 8-12 giorni prima che io inizi a sentirmi davvero meglio. E’ ora di sedersi nella mia camera per 2 settimane di fila. Grazie a tutti per il sostegno.”

Il nostro giornale, come sempre, continuerà a seguire la faccenda.

Lorenzo Carbone

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *