Coronavirus: Global Series 2020 sospesa a tempo indeterminato

Electronic Arts, la celebre Software House americana fondata nel 1982 da Trip Hawkins, ha deciso, causa emergenza Coronavirus, di chiudere del tutto la sessione del 2020 delle Global Series di Fifa 20, il nuovo episodio della famosa saga calcistica, una delle più amate da tutto il popolo videoludico.

L’Electronic Arts, per mano di Hawkins stesso, ha voluto rilasciare un comunicato sui social media, annunciando che:

“Il nostro intento è quello di garantire la sicurezza dei nostri concorrenti, staff e partner, oltre ad assicurare che la EA SPORTS Global Series di FIFA 20 non contribuisca alla diffusione della pandemia.  

Continueremo a monitorare la situazione riguardante il Coronavirus e a ricevere aggiornamenti dalle autorità sanitarie di tutto il mondo, nel frattempo sfrutteremo questa pausa per determinare i prossimi passi da intraprendere per proseguire con tutti gli eventi competitivi live e online di EA.

È un momento storico senza precedenti. Con così tanti cambiamenti in tutto il mondo per limitare la diffusione della pandemia di coronavirus, ora annunciamo che sospenderemo tutti gli eventi live per la serie di giochi competitivi di EA, tra cui le Apex Legends™ Global Series, EA SPORTS™ FIFA 20 Global Series, gli eventi live di FIFA Online 4 e Madden NFL 20 Series Championship. Sono inclusi gli eventi gestiti da EA, oltre agli eventi di terze parti gestiti su licenza di EA. Inoltre, sono inclusi tutti i contenuti di gioco competitivo, tranne che per le trasmissioni che possono essere prodotte individualmente a distanza. Continueranno invece gli eventi online, dove i partecipanti e il personale sono separati e distanza. Questa sospensione degli eventi e delle trasmissioni inizierà il 13 marzo, e continuerà finché la situazione globale del coronavirus non migliora.

La nostra priorità è proteggere i nostri concorrenti, i nostri dipendenti, i dipendenti del nostro partner e le nostre comunità. Continuando a monitorare la situazione del coronavirus e ricevendo informazioni aggiornate dai funzionari sanitari di tutto il mondo, utilizzeremo questo momento per determinare le nostre prossime azioni per proseguire con tutti gli eventi live di EA e le trasmissioni online.

Grazie per la comprensione. Abbiate cura di voi stessi. Non vediamo l’ora di tornare ai nostri eventi e trasmissioni quando sarà il momento giusto.”

Come abbiamo già scritto più e più volte,il fenomeno Coronavirus sta intaccando ulteriormente il mondo dei videogiochi e degli Esports stessi, facendo prendere decisioni che prima di ora non si erano mai viste. Noi di Esports247 continueremo a seguire il tutto e ad informarvi il prima possibile.

Lorenzo Carbone 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *